Naufragio al largo di Lampedusa, i morti sono 239. Almeno sei bambini fra le vittime, Giorgio Ruta, repubblica.it, 3/11/2016

« Il bilancio è stato possibile grazie ai racconti dei sopravvisuti arrivati sull’isola. Almeno un centinaio i dispersi. Due feriti gravi trasferiti in elicottero a Palermo. La sindaca Nicolini: « E’ un genocidio, subito i corridoi umanitari ». Bartolo: « Un uomo ucciso per costringerli a imbarcarsi »

I sopravvissuti confermano le preoccupazioni: potrebbero essere 239 le vittime del naufragio di ieri, a 25 miglia a Nord della costa libica. I 29 superstiti sono arrivati nella notte a Lampedusa e ai soccorritori hanno raccontato che sull’imbarcazione, partita dalle vicinanze di Tripoli, ci sarebbero state circa 300 persone. Al momento le salme recuperate sono 12. Tra i 239 dispersi, spiega Carlotta Sami di Unhcr su Twitter, ci sono « almeno 6 bambini ». Questi due nuovi naufragi « portano a 4.220 il numero di coloro che sono morti per cercare salvezza nell’Unione Europea ». La soluzione « si conosce ma non viene applicata: vie legali per le migrazioni e l’asilo ». (…)

« Basta con queste stragi, rischiamo un genocidio vero e proprio. Bisogna subito avviare i corridoi umanitari, altrimenti non finiremo mai di contare morti ». Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa, reduce dall’incontro alla Casa Bianca dove è andata con il premier Matteo Renzi, è appena tornata dall’hotspot di Lampedusa e dalla Guardia medica, dove sono ricoverati alcuni dei 29 superstiti dell’ultima strage in mare. I migranti si trovavano su due gommoni, su uno c’erano 138 persone e sul secondo 140, i morti sono complessivamente, secondo il racconto dei superstiti almeno 249. Tra loro un bambino di due anni.

 « E’ una strage continua – dice Nicolini – Ho incontrato alcuni superstiti che sono ancora sconvolti da quanto accaduto. Delle donne hanno anche subito delle violenze fisiche ». « Servono strumenti legislativi adeguati – dice Giusi Nicolini – E poi pensiamo a queste persone che arrivano a Goro e vengono rifiutati. Incredibile ». (…)

http://palermo.repubblica.it/politica/2016/11/03/news/naufragio_al_largo_di_lampedusa_i_morti_sono_99-151209440/?ref=HREC1-2

crédit illustration : « End of Dreams », sculpture, N. B. Skyum Larsen, Calabria, 2014 june  foto di Giuseppe Politi, voir : https://enigmur.hypotheses.org/3796