Bulgaria, un muro contro i profughi siriani, F. Gatti, Undercover (blog), 27/2/2014

La strada tra Turchia e Bulgaria dove sarà eretto un muro di 30 chilometri

La strada traturchia e Bulgaria dove sarà eretto un muro di 30 chilometri « Elhovo e Harmanli sono parenti lontani di Lampedusa. A mezz’ora di macchina da queste due città nebbiose nel sud della Bulgaria, l’ideale di un’Europa comune nella politica, nelle merci e anche nelle persone verrà un’altra volta ferito da tonnellate di filo spinato. Trenta chilometri di muro d’acciaio e cemento, fatto di matasse taglienti e pannelli prefabbricati, lasceranno presto passare le merci. Ma non le persone: impediranno cioè l’arrivo di altri profughi siriani dal confine con la Turchia. O meglio, devieranno la marcia di uomini, donne e bambini altrove, verso i barconi che salpano dalla Libia. Oppure verso nuovi valichi di terra: dove probabilmente saranno presto progettate ulteriori barriere spinate da far luccicare al sole come lame di coltelli puntati. »  (…)

http://gatti.blogautore.espresso.repubblica.it/2014/02/27/

LE FOTO DI MATTEO BASTIANELLI  http://espresso.repubblica.it/foto/2014/…

I container allestiti con fondi Ue
I container allestiti con fondi Ue